Prof.ssa Nicoletta Baiocco si è laureata in Medicina e Chirurgia presso la Università " La Sapienza " di Roma nell'anno 1972 con il massimo dei voti e la Lode.

Dal 1972 ha frequentato la Clinica Urologica della stessa Università, diretta dal Prof. Ulrico Bracci, in qualità di Medico interno, con compiti assistenziali.

Nel 1973 è vincitrice di una borsa di studio bandita dal Ministero della Pubblica Istruzione per neolaureati ricercatori fino al 1974.

Nel 1975 ha conseguito la specializzazione in Urologia nella Scuola diretta dal Prof. Ulrico Bracci, con il massimo dei voti e Lode.

Nel 1975 è risultata vincitrice di concorso a posto di Contrattista, bandito dalla Università di Roma, presso la Clinica Urologica, diretta dal Prof. Ulrico Bracci, fino al 1981.

Dall’ 1.11.1981 vince il concorso come Ricercatore di ruolo presso il  Dipartimento di Urologia della stessa Università; qualifica che ricopre tuttora ed è Dirigente Medico di  I° livello presso lo stesso  Dipartimento di Urologia della Università “ La Sapienza “ di Roma – Azienda Policlinico  Umberto I°.
Nell’ambito della sua qualifica e mansioni svolge attività di Reparto, Ambulatoriale e di Sala operatoria.

Docente nel Corso di Laurea della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’insegnamento di “ Malattie del rene e delle vie urinarie”.
Dal 1995 Docente  presso la Scuola di Specializzazione in Urologia  dell’insegnamento di “ Anatomia sistemica dell’apparato urinario e genitale  maschile”.

Dall'A.A. 1997/98 è stata designata " Tutore" degli Specializzandi in Urologia, nelle esercitazioni teorico-pratiche in Urologia ed ha assistito Studenti e Specializzandi per la compilazione delle Tesi di laurea.
Ha partecipato alla attività scientifica del Dipartimento con ricerche cliniche e laboratoristiche nell'ambito della patologia urologica; i risultatl sono stati pubblicati su Riviste nazionali ed internazionali e su Atti di Congressi. Ha partecipato a Congressi nazionali con comunicazioni ufficiali.

Nel corso della attività professionale urologica ha maturato inoltre, una larga esperienza riguardante la Urologia Ginecologica ( stress incontinence, prolassi uterini, cistorettocele ecc.) Si è interessata sempre con maggiore frequenza di problemi andrologici sia di natura organica, che funzionale, specie in relazione alle recenti acquisizioni di ordine farmacologico e protesico.

E' stata Consulente Urologo presso la Camera dei Deputati; incarico che ha dovuto lasciare quando è stata inquadrata " a tempo pieno "presso la Università - Azienda Policlinico Umberto I° - Per lo stesso motivo ha dovuto lasciare gli incarichi presso le strutture del Servizio Sanitario Nazionale, per le quali ha lavorato come specialista Urologo per oltre 15 anni.

Dal 1972, fino al 1992 , ha seguito il suo Maestro, Prof. Ulrico Bracci (scomparso nel 1992), nella sua attività scientifica, didattica ed assistenziale presso l'Università e nella attività clinica privata.